www.gentemotori.it (© Copyright (c) Gentemotori, All Rights Reserved)
Aggiornato il: 28/03/2012 | autore: Damiano Bolognini Cobianchi, www.gentemotori.it

Renault Mégane Energy dCi 130 S&S: rinnovo in linea

Con il restyling di mezza età debuttano sulla Renault Mégane i nuovi motori Energy. In anteprima le impressioni di guida della SporTour con il Diesel 1.6 da 130 CV, sul numero di maggio di GenteMotori il test approfondito del nuovo "milledue" turbo a benzina da 115 CV


Renault Mégane Energy dCi 130 S&S: rinnovo in linea

LA NOVITA'
Piccoli ritocchi di design, finiture ricercate, interni più curati, una differente offerta di allestimenti (Wave, Gt Line e Bose), ma soprattutto i motori Energy rinnovano la Renault Mégane nello stile e nella sostanza. Esternamente riconoscibile per i nuovi paraurti e per le luci diurne a led, proposte di serie dall'allestimento Gt Line, la berlina 5 porte, la Coupé, e la SporTour model year 2012 presentano in gamma tre nuovi propulsori con start&stop: un inedito benzina a iniezione diretta 1.2 turbo da 115 CV, il diesel 1.5 dCi, rivisitato e proposto con potenza di 110 CV e l'1.6 a gasolio da 130 CV che lo scorso anno ha debuttato su X-Mod e Scénic.
Completano il quadro degli aggiornamenti previsti con questo model year i nuovi accessori, dal sistema di assistenza alle partenze in salita al il navigatore TomTom, proposto a soli 600 euro nei pack Hi Tech e Gt Line, insieme alla telecamera posteriore e ai sensori di parcheggio anteriori e posteriori. In particolare, da segnalare la disponibilità del Visio System (400 euro): tramite una telecamera tiene sotto controllo che la vettura non invada le altre corsie, avvisando nel caso il conducente con un segnale acustico.
SU STRADA
Il Diesel Energy dCi 130 appaga per l'elasticità e la fluidità d'erogazione. Mai rumoroso, permette di guidare anche sportivamente la wagon francese, tirando le marce sino ai 5.000 giri del limitatore. Best in class per emissioni (104 g/km), con percorrenze dichiarati di appena 25 km/litro, riprende in sesta marcia già da 1.500 giri (80 km/h) e sfodera una bella grinta quando supera i 2.000 giri.
Contribuisce al piacere di guida un cambio adeguato nella scelta dei rapporti, anche se non rapidissimo per manovrabilità. Ok anche il comfort acustico: ai 130 km/h (in sesta 2.500 giri) il rumore del propulsore si sente di sottofondo, confuso tra i fruscii aerodinamici. Discretamente agile in città, la SporTour Energy dCi 130 macina chilometri in scioltezza: nelle superstrade e in autostrada superati i 95 km/h si può inserire la sesta marcia e dimenticarla per tutto il viaggio.
MERCATO
Fabbricata in Spagna, nell'impianto di Palencia, la terza generazione della Renault Mégane in Europa ha venduto sino a oggi 771.935 unità (di cui 12.500 RS), confermandosi una delle vetture di riferimento del segmento C. In Italia, in meno di tre anni sono stati oltre 60.000 gli esemplari consegnati, di cui il 50 per cento famigliari SportTour.
La nuova gamma italiana prevede tre livelli di allestimento: Wave, Gt Line e Bose. Per la campagna di lancio (dal 21 aprile) il prezzo d'attacco della 5 porte con il motore 1.6 a benzina da 100 cv è promozionato a 15.500 euro, ben 2.700 euro di sconto rispetto al prezzo di listino, senza contare che in omaggio c’è il pack di accessori Hi Teck (navigatore satellitare, telecamera posteriore e sensori di parcheggio anteriori e posteriori). Promozioni simili sono previste anche per il resto della gamma. Per la SporTour i prezzi di listino vanno dai 19.500 euro della 1.6 Wave ai 27.500 euro della 1.6 dCi 130 CV Bose.

Leggi anche il listino prezzi Renault.

Tutte le notizie sulla Renault.

0Commento

messaggio promozionale

Attività degli amici